Favara, con "People&food" via alla primavera in cortile Bentivegna

Sarà il nuovo evento dal titolo “People and Food” ad aprire la stagione primaverile al cortile Bentivegna di Favara, firmato "Ginger - people&food" e Farm Cultural Park.
L’evento si terrà domenica 5 aprile ed avrà inizio alle 20 con l’apericena "Etnico" a cura del "Ginger - People&Food" dove sarà possibile gustare le specialità della cucina tipica africana ascoltando della buona musica. A seguire, spazio all’artista della serata, Jaka, uno dei maggiori esponenti della musica reggae italiana, che verrà accompagnato da dj Ottoleone e dalla Sanleone Massive con dj Biting, Onekillah e dj Stomp che chiuderanno la serata con il djset.

L’intera serata vuole essere un momento di festa e condivisione ma sicuramente anche una proposta alternativa che lasci spazio allo scambio ed all’integrazione tra diverse culture che sempre più arricchiscono le nostre comunità. A tal proposito "Ginger - people&food", lo spazio di gastronomia africana take away della cooperativa sociale "Al Kharub" che opera per l’inserimento lavorativo di persone con svantaggio e per l’integrazione multietinica, proporrà una selezione di pietanze tipiche dello street food d’Africa.
L’evento è stato fortemente voluto anche da "Farm Cultural Park" che contribuisce da sempre, con tanti pregevoli progetti favorendo un autentico rilancio culturale del territorio consapevole e ricco di contenuti.
Dunque una grande festa con “People”, “Food” e tanta buona musica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Nel ricordo di Stefano Pompeo, l'istituto "Guarino" non dimentica il giovane favarese: il programma

    • solo oggi
    • Gratis
    • 7 maggio 2021
    • Istituto Gaetano Guarino
  • Incendi dolosi in tutta la Sicilia, l'Agrigentino si mobilita con un flash mon: "Famu scrusciu"

    • solo oggi
    • 7 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento