menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal "Toscanini" alla Cina: Pietro Ballo ambasciatore del "belcanto"

L'artista a luglio ha tenuto due prestigiose Masterclass di canto lirico presso le importanti "Università della Musica e dell'Arte" di Changsha (Provincia di Hunan)e Nanchang (Provincia di Jiangxi)

Il tenore Pietro Ballo, docente presso l'istituto superiore di studi musicali "Toscanini" con sede a Ribera, conservatorio di musica del libero consorzio comunale ex Provincia di Agrigento, è rientrato pochi giorni fa dalla Repubblica Popolare cinese. L'artista a luglio ha tenuto due prestigiose Masterclass di canto lirico presso le importanti "Università  della Musica e dell'Arte" di Changsha (Provincia di Hunan)e Nanchang (Provincia di Jiangxi).

Le Masterclass, seguite dalla un vasto numero di studenti e dai mass-media, hanno avuto quale teaching programme la linea del belcanto italiano, in particolare la corretta dizione e la conoscenza del testo dell'Opera italiana finalizzata alla compiuta interpretazione del repertorio di tradizione.

Il direttore Claudio Montesano dichiara: "Ringraziamo e ci congratuliamo con il nostro docente, maestro Pietro Ballo che con la sua apprezzata attività
internazionale porta lustro al conservatorio 'Toscanini' al territorio di Agrigento ed alla Regione siciliana. Grazie al successo di Ballo sono già pervenuti contatti per ospitare al Toscanini studenti cinesi nell'ambito dell'accordo internazionale bilaterale Italia-Cina denominato Turandot".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento