Licata, festeggiamenti in onore di Sant'Angelo Martire

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Licata
  • Quando
    Dal 10/01/2014 al 12/01/2014
    Dalle 9
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

A Licata i tre giorni di Festeggiamento in onore del patrono Sant'Angelo Martire.

Il programma:
VENERDÌ 10 GENNAIO 2014 
 - GIORNATA DEI DEVOTI DEL SANTO 
ore 18:00 Recita del Santo Rosario e preghiere al Santo Patrono 
ore 18:30 Trasferimento dell’Urna con le reliquie del Santo 
 dalla Cappella all’altare maggiore del Santuario 
 dove rimarrà esposta per tutto il triduo di preghiera 
ore 19:00 Santa Messa animata dal Terz’Ordine Carmelitano 
 
SABATO 11 GENNAIO 2014 
 - RICORRENZA STORICA DEL TERREMOTO 
Licata canta e loda il Signore nel 321esimo anniversario 
Nel corso della mattinata il Santuario Diocesano rimarrà 
aperto per consentire ai fedeli di rendere omaggio alle reliquie 
del Santo Patrono e rendere grazie a Dio per tutti benefici concessi 
ore 09:00 Recita delle Lodi e disponibilità del sacerdote per le confessioni 
ore 12:00 Recita dell’Ora media e della preghiera dell’Angelus Domini 
ore 17:30 Esposizione del SS. Sacramento ed Ora Santa di Adorazione 
 con la partecipazione del gruppo dei diversamente abili 
ore 18:30 Recita del Santo Rosario e delle preghiere al Santo 
ore 19:00 Santa Messa Solenne celebrata dall’Arciprete 
 Don Angelo Fraccica con canti liturgici 
 eseguiti dal locale Terz’Ordine Carmelitano 
 Preghiera di affidamento della Città al Santo 
 
DOMENICA 12 GENNAIO 2014 
 - GIORNATA DI RINGRAZIAMENTO 
ore 11:00 Santa Messa con riflessioni sulla vita del Santo 
ore 12:00 Recita dell’Ora media e dell’Angelus Domini 
ore 18:30 Recita del Santo Rosario e delle preghiere in 
 onore di Sant’Angelo Martire Carmelitano 
ore 19:00 Santa Messa celebrata dal Rev.mo Arcidiacono 
 CAN. BALDASSARE CELESTRI ed animata dal 
 Terz’Ordine Carmelitano Licatese 
ore 20:00 Solenne canto del Te Deum di ringraziamento 
 e riposizione dell’Urna del Santo Patrono 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento