Cucinotta, Belvedere e Andreozzi al teatro Pirandello per "Le figlie di Eva"

Le tre rinomate attrici sono pronte a portare in scena uno spettacolo apprezzato da tutti

Le tre attrici

Il teatro Pirandello apre le porte, ancora una volta, agli spettacoli di spessore. Arrivano sul palco del teatro agrigentino tre attrici rinomate come: Cucinotta, Belvedere e Andreozzi. Le conosciamo dal cinema, dalla televisione. Tre donne che porteranno in scena una storia attualissima, Figlie di Eva, scritta dalla penna di Michela Andreozzi, Vincenzo Alfieri e Grazia Giardiello, una commedia fresca e pimpante, che attinge al nostro immaginario, diverte e apre molte riflessioni, che ci parla (e vendica) ingiustizie di "genere" reali, dove le donne non sono state rispettate e riconosciute. Il tutto con leggerezza Calviniana planando dal'alto, raccontandoci le ingiustizie con grazia innata. Regia di Massimiliano Vado. Le scene sono di Mauro Paradiso i costumi di Laura Di Marco, le foto di Fabio Lovino. Lo spettacolo si terrà il sette e l'otto dicembre

La trama

"Tre donne sull’orlo di una crisi di nervi sono legate allo stesso uomo, un politico spregiudicato, corrotto e doppiogiochista, candidato premier delle imminenti elezioni. Elvira è la sua assistente perfetta, Vicky la moglie e Antonia la ricercatrice universitaria che sta aiutando il figlio del politico a laurearsi.

Ma le tre donne sono anche di più: Elvira è una specie di Richelieu, una grande donna dietro un grande uomo; Vicky è l’artefice della fortuna economica del marito, e Antonia una professoressa che vende voti all’università. L’uomo dopo averle usate per arrivare in vetta, le scarica senza mezzi termini: Elvira scopre che ha firmato dei documenti che la possono incastrare: si ritrova ad essere intestataria di società fallimentari. Vicky viene lasciata per una Miss appena maggiorenne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento