rotate-mobile
Eventi Lampedusa e Linosa

"La frontiera del diritto e il diritto della frontiera": tavola rotonda a Lampedusa

Il procuratore capo Luigi Patronaggio si soffermerà su "L'esperienza di un pubblico ministero". Sarà presente anche l'arcivescovo: il cardinale Francesco Montenegro 

Ci sarà anche il procuratore capo di Agrigento, Luigi Patronaggio, alla due giorni su "La frontiera del diritto e il diritto della frontiera - Dieci anni dopo di nuovo insieme a Lampedusa". Si discuterà di migrazioni ed Europa, dell'attuazione del diritto dell'immigrazione, di una legislazione dell'immigrazione giusta ed efficace e di immigrazione nella cultura, nella storia e nell'informazione. La due giorni è organizzata dall'Area democratica per la giustizia e dall'associazione per gli studi giuridici sull'immigrazione. L'evento si terrà il 9 e 10 novembre nel salone congressi dell'aeroporto.  

Dei saluti, sabato 9 novembre alle 15,45, si occuperanno l'arcivescovo di Agrigento: il cardinale Francesco Montenegro e il sindaco delle Pelagie Salvatore Martello. Introdurranno Maria Cristina Ornano, presidente di AreaDg, e Lorenzo Trucco, presidente Asgi. Relazioneranno presidenti della Corte Costituzione e della Corte di Cassazione, responsabili dell'ufficio legale dell'Alto commissariato per i rifugiati dell'Onu, docenti, giudici, avvocati, giornalisti. Nell'ambito della sessione "L'attuazione del diritto dell'immigrazione", il procuratore capo di Agrigento Luigi Patronaggio si soffermerà su "L'esperienza di un pubblico ministero". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La frontiera del diritto e il diritto della frontiera": tavola rotonda a Lampedusa

AgrigentoNotizie è in caricamento