menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il comandante provinciale dei Carabinieri parla al Lions club Agrigento

L'attento pubblico ha seguito l'illustrazione appassionata dei principali eventi che hanno scandito la storia dei Carabinieri, una presenza originale nel tessuto democratico che coniuga il suo aspetto militare con quello a servizio della vita della gente, tanto da meritare una diffusa simpatia e stima

Come preannunciato, sabato scorso, in occasione dell'apertura del nuovo anno sociale, i soci del Lions club Agrigento host hanno ricordato il bicentenario dell'istituzione dei Carabinieri.

Per l'occasione il presidente Pinella Scimè Incardona ha invitato il nuovo comandante provinciale dei Carabinieri, il colonnello Mario Mettifogo, che, seppur sinteticamente, ha illustrato l'attività dell'Arma dalla sua fondazione ai giorni nostri.

L'attento pubblico ha seguito l'illustrazione appassionata dei principali eventi che hanno scandito la storia dei Carabinieri, una presenza originale nel tessuto democratico che coniuga il suo aspetto militare con quello a servizio della vita della gente, tanto da meritare una diffusa simpatia e stima.

Prima della relazione del colonnello Mettifogo, hanno preso brevemente la parola, per un indirizzo di saluto, il Presidente della zona Lions Gerlando Piro ed il past governatore dello stesso sodalizio Valerio Contrafatto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento