rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Eventi

Legalità e solidarietà: poliziotti, carabinieri e magistrati partecipano al torneo "Gol del cuore"

All'evento parteciperanno i palermitani Manfredi Borsellino, figlio del magistrato Paolo, e il colonello Filippo Barreca insieme a procuratori, attori e cantanti che scenderanno in campo per affermare il loro impegno per la causa

Dopo l’appuntamento dello scorso dicembre a Palermo, torna il 15 giugno, allo stadio Gurrera di Sciacca, un evento appassionante e significativo: il quadrangolare di calcio "Gol del Cuore" in memoria del giudice Paolo Borsellino e degli agenti della sua scorta, sport e dovuto ricordo. Figure di rilievo sono attese tra i partecipanti: Manfredi Borsellino, figlio di Paolo, e il colonnello Filippo Barreca insieme a magistrati, attori, cantanti e carabinieri.

Tra gli artisti e le personalità che attualmente hanno confermato la presenza scenderanno in campo nomi noti che fanno parte della Nazionale del cuore attori e cantanti come Paolo Sassanelli (Un medico in famiglia, L’Ispettore Coliandro, I Bastardi di Pizzofalcone) e sua moglie, entrambi attori di talento, Lele Vannoli, (Ferie d’agosto, Un altro ferragosto, C’è ancora domani) Bruno Torrisi (Il commissario Montalbano, Rosy Abbate), Maurizio Bologna (Il commissario Montalbano, In guerra per Amore, Incastrati), Sossio Aruta (Grande Fratello, Uomini e Donne) e Totò Aronica (Juventus, Napoli, Palermo).

La loro partecipazione è un'affermazione del loro impegno verso la causa e aggiunge un tocco di personalità all’evento per ricordare e onorare le figure eroiche del nostro recente passato. Ingresso libero vincolato alla capienza dello stadio, gradita un contributo libero.

Gol-del-Cuore

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legalità e solidarietà: poliziotti, carabinieri e magistrati partecipano al torneo "Gol del cuore"

AgrigentoNotizie è in caricamento