menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovaninfesta, presentata l'edizione 2014: "Don't pass over"

La giornata è stata ideata e curata dai ragazzi volontari di San Giovanni Gemini, ma anche dalla Curia arcivescovile. L'evento dell'uno maggio sarà sponsorizzato in questo fine settimana, nei vari pub del posto

E' stata presentata stamane in conferenza stampa l'edizione 2014 del Giovani in festa. Una giornata, quella dell'uno maggio,  che si preannuncia innovativa e con tante novità. Il giovani in festa si svolgerà nella cittadina di San Giovanni Gemini, il tema di quest' anno è: "Don't pass over!". Il tutto è stato scelto per marcare la figura del buon Samaritano, inserita nel piano Pastorale Diocesano. 

La giornata è stata ideata e curata dai ragazzi volontari di San Giovanni Gemini, ma anche dalla Curia arcivescovile. L'evento dell'uno maggio sarà sponsorizzato in questo fine settimana, nei vari pub di San Giovanni Gemini. L'innovazione sarà la parte integrante della giornata, in quanto si faranno dei selfie che verranno messi in rete con un preciso hashtag #giobaninfesta14.

Il programma della giornata è come sempre ricco. Dalle 8 del mattino fino alle 20. 30. Ospiti del Giovani in festa, l'uomo dell'anno Costantino Batatta, pescatore lampedusano che il 3 ottobre soccorse ben 12 migranti e l'imprenditore Enrico Colajanni, di Libero Futuro. Il gruppo che chiuderà la giornata sarà la band locale MedeaL'edizione 2014 raccoglierà circa quattromila presenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento