Giornate europee del patrimonio, le vie dei tesori e l'arte: ecco il week end

Le bellezze del Parco archeologico è pronto ad accogliere, in sicurezza, migliaia di visitatori

Tutto pronto per un nuovo week end nell’Agrigentino. Arte, musica e bellezza per un fine settimana tutto da vivere. Gli eventi alla Valle dei Templi, ma anche le proiezioni delle legalità a tanto altro.   

Rinascere dalla bellezza dei luoghi, siano essi palazzi, chiese o laboratori artigianali, grandi complessi o viuzze strette. Ma mai come quest'anno è necessario ripartire, in piena sicurezza. Il Festival che “racconta” l'Isola - e che l'anno scorso ha raccolto migliaia di visitatori. L'evento, atteso più che mai, ritorna nella città delle miniere per il quarto anno consecutivo. Con un programma che raccoglie dieci siti, alcuni inediti e altri graditi ritorni, dove si entrerà sabato e domenica, preferibilmente su prenotazione e con numeri contingentati, nel pieno rispetto delle norme anticovid.

Venerdì 25 Settembre 2020 si svolgerà presso il baglio esterno della Torre Carlo V  la presentazione del libro “Si resti arrinesci” proposto dall’associazione omonima, scritto dal collettivo Antudo e  organizzata dalle Associazioni Culturali “Mariterra” e “Archeoclub Agrigento – i luoghi di Empedocle- in collaborazione con il Comune di Porto Empedocle.

Il Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi, nell’ambito di un progetto studio sulla promozione e valorizzazione del patrimonio agroalimentare del territorio della Valle dei Templi, in collaborazione con la Coop. Soc. Temenos, realizza eventi tematici legati al settore enogastronomico locale, che si svolgeranno a partire da venerdì 11 settembre presso la splendida location di Casa Barbadoro posta nell’area sottostante il Tempio della Concordia.

Giorno 27 settembre, l'associazione "I ragazzi della Trinacria ", in collaborazione con la Regione siciliana, ha organizzato un evento di sensibilizzazione ambientale rivolto ai bambini. L'evento si svolgerà presso il piazzale Caos "caffè letterario di Luigi Pirandello" dalle 10 alle 13.

Il Comune di Sciacca ha aderito, anche quest’anno, alle Giornate Europee del Patrimonio indette dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali (con tema “Impariamo per la vita”) e alla nona giornata nazionale delle Biblioteche finalizzata alla promozione della lettura.

Si svolgerà ad Agrigento presso il piazzale Caos, la mostra collettiva d’arte dal titolo: “Luigi Pirandello - I colori del Caos”. La manifestazione, in programma dal 25 settembre al 10 ottobre 2020, avrà per la direzione artistica di una firma prestigiosa dell’arte siciliana: il maestro pittore Francesco Anastasi. La kermesse artistica, organizzata dal Parco letterario “Luigi Pirandello”, è patrocinata dalla Regione Sicilia e dal Comune di Agrigento. 

Nel weekend al Parco Archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi un programma di iniziative per le "Giornate Europee del patrimonio 2020 dedicate al tema “Imparare per la vita”, lo slogan scelto dal Mibact, prendendo spunto da quello proposto dal consiglio d’Europa “Heritage and Education – Learning for Life”, per richiamare i benefici che derivano dalla esperienza culturale e dalla trasmissione delle conoscenze nella moderna società.

Oggi, 25 settembre, a partire dalle 19, si terrà l’azione cittadina diretta da Lucia Cammalleri, “Dance me to the end of world”. Un percorso di pratica del movimento, dell’improvvisazione fisica e del lavoro di ensemble, rivolto a corsisti dai 15 anni in su, che si è già sviluppato in una serie di azioni nelle diverse aree urbane del centro città per culminare stasera in un esito performativo in Piazza Dante, di fronte al centro culturale San Domenico, epicentro della manifestazione. Un Festival che la direzione artistica di Simone Luglio ha reso inteso, spaziando dal teatro di prosa, dal circo contemporaneo ai docufilm e agli incontri e – come ha sottolineato lo stesso Luglio – “inserendo elementi nuovi come i workshop e le azioni cittadine che coinvolgeranno il territorio e i suoi abitanti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

  • Scoppia una maxi rissa a Porto Empedocle, più feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento