rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Eventi Porto Empedocle / Piazza Italia

P. Empedocle, docenti in piazza: flashmob per la Scuola "in agonia"

"Scopo del flash mob è suscitare coinvolgimento emotivo e partecipazione dell'opinione pubblica sulla lenta agonia della nostra scuola statale", dicono gli organizzatori

I docenti della scuola statale daranno vita, su scala nazionale, a un flash mob contro la "Buona scuola" del Governo Renzi, in attesa dello sciopero generale del prossimo 5 maggio.

Nell'Agrigentino, intanto, l'evento avrà luogo in piazza Italia a Porto Empedocle e per prendervi parte bisogna indossare abiti 'total black', portare con sé un lumino rosso (da cimitero) e un accendino per accenderlo, arrivare in piazza intorno alle 20.15, rispettare l'assoluto silenzio e bloccarsi in piedi, accendere il lumino alle 20.30 in punto, restare immobili e in assoluto silenzio per almeno 5 minuti.

Il filo conduttore di queste manifestazioni sarà il tema "Rappresentazione artistica vivente per la Scuola statale patrimonio da difendere".

L'intera nazione alle 20.30 di domani si fermerà e osserverà 5 minuti di silenzio per fornire una rappresentazione" visiva" di una istituzione scolastica "agonizzante".

A prendervi parte non saranno solo insegnanti, ma l'intero universo scolastico, composto anche da studenti e famiglie, che occuperanno simbolicamente le piazze per manifestare, in silenzio, contro la riforma della scuola così come elaborata dall'Esecutivo.

"Scopo del flash mob è suscitare coinvolgimento emotivo e partecipazione dell'opinione pubblica sulla lenta agonia della nostra scuola statale", dicono gli organizzatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

P. Empedocle, docenti in piazza: flashmob per la Scuola "in agonia"

AgrigentoNotizie è in caricamento