Si proietta al multisala "Badia Grande" il film “Sezione femminile"

  • Dove
    Multisala Badia Grande
    Indirizzo non disponibile
    Sciacca
  • Quando
    Dal 17/12/2019 al 17/12/2019
    alle 17.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Si chiama “Sezione femminile” il film che sarà proiettato oggi pomeriggio, alle 17.30, al multisala "Badia Grande" di Sciacca (Agrigento), nell’ambito dell’iniziativa “Sognare dietro le sbarre” organizzata dall’Avulss Sciacca.

Il film è una narrazione a più livelli della condizione delle detenute tra realtà e fiction, frutto di un laboratorio di recitazione realizzato nel carcere delle Dozze di Bologna diretto dal registra Eugenio Melloni. L'opera indaga e inscena alcune problematiche legate alla prigionia, quali la solitudine, la paura di sparire dal mondo, la vergogna e la difficoltà di raccontare al mondo la verità su di sé. Seguirà un dibattito sulle tematiche psicologiche prettamente femminili che emergeranno dalla visione del film. Interverranno Maria Grazia  Bonsignore, psicologa del carcere di Agrigento, Ivana Dimino, psicoterapeuta e psicologa dell’infanzia e dell’adolescenza e Danielle Mancuso dello sportello antiviolenza “La Fenice” di Sciacca. A moderare i lavori sarà la professoressa Gisella Mondino.

La proiezione rientra nelle attività del progetto “Volontari per le misure alternative e di comunità” promosso dal SEAC - Coordinamento enti e associazioni di volontariato penitenziario e sostenuto dalla "Fondazione Con il Sud". Il progetto, che coinvolge sei regioni italiane tra cui la Sicilia vede come partner l’AsVoPe (Associazione di volontariato penitenziario) di Palermo. L’obiettivo è rafforzare l’impegno del volontariato penitenziario nell’accompagnamento di persone in esecuzione penale esterna e nella ricostruzione dei legami con la comunità interrotti a causa del reato. L’Avulss di Sciacca opera gratuitamente, con i suoi volontari, nell’ospedale "Giovanni Paolo II" di Sciacca e nella casa circondariale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento