"Diamo voce ai libri e agli autori", incontro con Roberta Dieci e Rosario Russo

  • Dove
    Palazzo Lazzarini
    Indirizzo non disponibile
    Sciacca
  • Quando
    Dal 31/01/2020 al 31/01/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Due giovani scrittori, due sensibilità e provenienze differenti. Roberta Dieci, emiliana, e Rosario Russo, siciliano, sono i protagonisti di un nuovo appuntamento di “Diamo voce ai libri e agli autori”, ciclo di iniziative promosse dal Comune di Sciacca, assessorato alla Cultura, con la biblioteca comunale “Aurelio Cassar”. L’incontro letterario con i due scrittori si svolgerà venerdì, 31 gennaio 2020, con inizio alle ore 16,30 a Palazzo Lazzarini, negli spazi della biblioteca moderna, con il concorso di Unitre, l’università delle tre età di Sciacca.  

Roberta Dieci presenterà il romanzo Lotus, le anime di Aoroa;  Rosario Russo presenterà il suo giallo Quattordici spine, la prima indagine dell’ispettore Traversa in Sicilia. 

Introdurrà l’incontro l’assessore alla Cultura Gisella Mondino. Enzo Randazzo e Vita Di Giovanna dialogheranno poi con gli autori. A dare voce alle opere degli scrittori saranno gli alunni dell’istituto “Calogero Amato Vetrano” in un reading curato dalle docenti Carmela Provenzano e Antonella La Bella. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Premio nazionale disegna la legalità, via alla consegna dei riconoscimenti

    • solo oggi
    • Gratis
    • 28 maggio 2020

I più visti

  • Premio nazionale disegna la legalità, via alla consegna dei riconoscimenti

    • solo oggi
    • Gratis
    • 28 maggio 2020
  • Sciacca libri in festa, ultima settimana con 14 nuovi appuntamenti 

    • dal 25 al 30 maggio 2020
    • www.facebook.com/comunedisciaccacultura/ 
  • "Benessere soggettivo e l’alimentazione ad Agrigento", via ad un incontro: ecco il programma

    • solo domani
    • Gratis
    • 29 maggio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento