Cultura

Agrigento, grande successo per il thriller psicologico "Non è da me"

Si sta rivelando un vero successo editoriale il primo libro di Giammarco Rondelli. Lo psicoterapeuta agrigentino, alla sua prima esperienza da scrittore, ha infatti dato vita a un thriller psicologico che sta ricevendo ottimi consensi di critica e di pubblico

Si sta rivelando un vero successo editoriale il primo libro di Giammarco Rondelli. Lo psicoterapeuta agrigentino, alla sua prima esperienza da scrittore, ha infatti dato vita a un thriller psicologico che sta ricevendo ottimi consensi di critica e di pubblico.

In poche ore la fanpage dedicata al libro, il cui titolo è "Non è da me", ha registrato un picco di "mipiace", e poco dopo la pubblicazione sono già oltre 100 le copie distribuite.

Un successo che potrebbe conferire all'opera la dignità di best seller estivo.

Nella trama che si dipana in maniera tanto scorrevole quanto piacevole, un susseguirsi di eventi travolge i protagonisti in un viaggio introspettivo attraverso i differenti modi di vivere.

Deliri, ossessioni, passioni e paure, costituiscono la cornice di questa storia. Si tratta di un thriller psicologico che affronta il tema attuale della dipendenza affettiva. Con un finale tutto da scoprire.

«Gli individui affetti da tale disturbo - dice l'autore - vedono nell’altro la fonte di ogni benessere e, pur di mantenere e non rischiare di perdere l’oggetto amato, sono disposti a sacrificare qualsiasi bisogno o desiderio personale fino al punto di annullare il proprio sé».

Così il protagonista della storia, privo di nome quasi a sottolineare come si tratti di stati d'animo cui tutti potremmo essere soggetti nella vita, nell'affrontare i propri tormenti («Non so fino a quando resisterò»), si chiede, riguardo al destinatario dei propri desideri «Cosa stai facendo? Che aria stai attraversando? Che tono di voce hai oggi? Quante volte hai sorriso e quante volte hai messo il broncio? Chi e cosa hanno guardato i tuoi occhi, cosa hanno percepito le tue mani e chissà se anche oggi hai fatto la stessa colazione di sempre».

Una storia da leggere tutta d'un fiato.


Giammarco Rondelli (1975) è nato e vive ad Agrigento. Svolge la professione di psicologo psicoterapeuta. “Non è da me” è il suo primo romanzo.

È possibile trovare il libro nelle librerie Capalunga e Deleo ad Agrigento, oppure collegandosi al sito www.amazon.it. Una copia è disponibile nella Biblioteca Comunale di Agrigento. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.psicologoagrigento.it
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, grande successo per il thriller psicologico "Non è da me"

AgrigentoNotizie è in caricamento