menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
 -2191

-2191

I "ContemplAttivi" di Naro fra gli anziani del Don Guanella

Morello: "L’Amministrazione Comunale continua a patrocinare le iniziative del gruppo di giovani...

Dopo il successo ottenuto a fine anno e per tre serate consecutive, nella sala della Palestra Comunale Polivalente,  I "ContemplAttivi" saranno di scena nell’auditorium dell’Istituto San Calogero  per  rappresentare il musical  "L’Atteso", davanti ad un pubblico che sarà costituito in maggioranza dagli anziani istituzionalizzati nell’Opera Don Guanella e nella Residenza Sanitaria Assistita  San Calogero. Patrocinato dal Comune di Naro, il musical  racconta l’amore tra Maria e Giuseppe, in uno scenario che ricalca ambienti, usi e costumi della Palestina di oltre 2000 anni fa e in un contesto di musica rock davvero gradevole ed ammaliante che, seppur con qualche licenza artistica, porterà alla ribalta importanti canti tradizionali come "Io ti cercherò",  "Stella", "Venite Adoriamo" ed altri momenti tradizionali.

La regia del  musical è di Massimiliano Arena, coadiuvato da Valentina Avanzato per l’aiuto regia, Paolo Contrino per l’audio e le luci, Maria Rita Iacolino per le scene, Gero Brucculeri per la coreografia e Valentina Geraci per la direzione del palco. I personaggi principali del musical sono Maria e Giuseppe di Nazareth, interpretati rispettivamente da Lidia Puma e Tony Troisi. I tre arcangeli saranno interpretati da Irene e Roberta Curto e da Sara Vaccaro. Elisabetta, Gaspar, Simeone e Anna saranno interpretati rispettivamente da Francesca Attardo, Tito Rinaldi, Enzo Bordino e Antonella Vitello. Inoltre, Tito Vaccaro, Paola Terranova, Pasquale e Simone Gallo, Giuseppe Pirriatore e Calogero Messina interpretano gli altri personaggi principali che saranno affiancati da numerosi altri interpreti che impersoneranno i pastori e i popolani.

I ContemplAttivi  hanno esordito proprio a Naro, nel marzo 2008, e da allora hanno sempre messo in scena diverse rappresentazioni e musical  a tema religioso, soprattutto  rivolgendosi ad un pubblico giovanile e spesso rivolgendosi anche ad un pubblico proveniente da comunità di anziani e bisognosi. “L’Amministrazione Comunale - ha dichiarato il sindaco Morello - continua a patrocinare le iniziative del gruppo di giovani che hanno dato vita alla compagnia de I ContemplAttivi , ritenendo che le Istituzioni Locali devono promuovere ed incentivare le attività culturali ed artistiche della giovane generazione, specialmente quando esse sono rivolte ad allietare le giornate delle persone che soffrono e degli anziani . Nel caso specifico, I ContemplAttivi offriranno il loro spettacolo a tutte le persone anziane che sono istituzionalizzate nell’Opera Don Guanella o ricoverate nella Residenza Sanitaria Assistenziale”.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento