rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cultura

Concorso "Nicholas Green", si prepara la 17esima edizione

E' già stata istituita la commissione che esaminerà i vari elaborati inviai dalle scuole...

Stefania Ierna, referente provinciale per l’educazione alla salute, comunica che è stata istituita presso l’Ufficio X Ambito territoriale per la Provincia di Agrigento la Commissione della 17esima edizione del concorso “Memorial Nicholas Green” 2011/2012 presieduta dalla stessa Stefania Ierna e composta dai dirigenti scolastici Claudio Argento, Santino Lo Presti, dalla presidente della sezione provinciale Aido - Agrigento Paola Pisciotta, dal direttore dell’Amico del Popolo Carmelo Petrone, dal medico oculista Francesco Casanova, dall’esperto di fotografia Angelo Pitrone, dal giornalista Carmelo Lazzaro e dalle docenti  Giovanna Riolo e Rita Ferrara.

La commissione procederà all’esame dei lavori inviati dalle scuole della provincia attinenti alla solidarietà umana ed in particolare alla donazione degli organi ai fini di trapianto. Il concorso a premi è riservato agli alunni e studenti delle scuole di ogni ordine grado della provincia di Agrigento. La finalità dell’iniziativa è quella di contribuire alla diffusione dei principi della solidarietà umana e civile con particolare riguardo alla donazione d’organi, del cordone ombelicale e delle cellule staminali per fini di trapianto, portando ad esempio l’alta opera umanitaria dei genitori di Nicholas Green, morto per mano assassina, che ha permesso di salvare altre vite mediante la donazione d’organi del proprio figlio. Il concorso consiste in  una prova scritta o figurata o multimediale.

Il dirigente scolastico e il docente referente per l’educazione alla salute, dopo aver pubblicizzato il concorso e raccolto le adesioni, provvederanno con una commissione interna alla scelta dei lavori che dovranno essere inviati all’Ufficio X Ambito Territoriale per la Provincia di Agrigento entro il 31 marzo 2012. Dovrà essere inviata una sola prova scritta, una sola prova figurata ed una sola prova multimediale, pena l’esclusione.

I premi istituiti consistono in tre premi di 200 euro ciascuno a tre alunni di scuola primaria; tre premi di 400 euro ciascuno a tre alunni della scuola secondaria di primo grado; tre premi di 622,22 euro ciascuno a tre studenti della scuola secondaria di secondo grado.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso "Nicholas Green", si prepara la 17esima edizione

AgrigentoNotizie è in caricamento