Notte tra gli aranci della "Kolymbethra"

  • Dove
    Giardino della Kolymbethra
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 17/08/2014 al 17/08/2014
    19
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Ritorna alla Kolymbetra la tradizionale festa campagnola di metà agosto. Il 17 agosto, in questo antico paesaggio si potranno gustare la gioia e l’allegria delle festose nottate in campagna, recuperando il senso di un vivere semplice smarritosi nel tempo, ma ancora capace di riempire di bellezza, di valori e di passione la nostra esistenza.

Una notte, quest’anno, dedicata alla Sicilia di Alfio Antico. Attraverso il ritmo ed il canto, “il pastore” Alfio Antico scolpisce le mille figure del tempo. "Io sono il tamburo", sussurra in perfetta simbiosi col suo strumento, volendo significare una mistica unità fra la viva pelle della sua mano e quella morta e antica che, fissata ad un setaccio da grano, torna a nuova vita cantandoci storie d'amore e poesia. 

Nelle sue mani, il tamburo esprime sonorità impensabili, che ci fanno comprendere le risorse infinite di questo pur semplice strumento. Alfio vi aggiunge la sua vena poetica, espressa nella lingua che meglio conosce, il siciliano; la sua teatralità naturale è dirompente. La notte della Kolymbethra vibrerà delle potenti note del tamburo di Alfio e non ci stupiremo vedendo gli antichi alberi danzare al ritmo di una musica che celebra la forza e la potenza della Sicilia.

Durante questa magica notte la storia della nostra terra vivrà anche con l’esposizione delle miniature di un grande cultore delle tradizioni siciliane quale è Roberto Vanadia, di ritorno dalla Finlandia dove ha riscosso un grande successo di pubblico.

Il programma alle 19 accoglienza dei partecipanti. Alle 19.05 Inizio visite guidate del giardino della Kolymbethra e della mostra delle miniature artistiche di Roberto Vanadia. Calice di benvenuto con vino bianco offerto da Cva di Canicattì e degustazione olio bio della campagna dei Templi offerto da AipOlivo. Alle 19,30 Pic-nic con il cestino rustico del contadino presso l’area attrezzata (solo su  prenotazione). Vino offerto da Cva di Canicattì.Alle 21 concerto "La Sicilia" di Alfio Antico. Alle 23 chiusura serata al gusto di gelato al limone offerto dal istorante "L’Antico Forno" di Raffadali. 

Per informazioni e prenotazioni: 
Biglietteria Giardino della Kolymbethra – tel. 335-1229042

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento