menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Un Santo senza parole", successo per il film con protagonista il canicattinese Sferrazza

In programmazione in diverse sale siciliane, la “pellicola” ha richiamato fedeli, ma anche curiosi e scettici che si sono detti colpiti al termine, e indotti a fare profonde riflessioni. Sarà proiettato venerdì 29, sabato 30 e domenica 31 gennaio nel centro commerciale "Le vigne"

E’ il canicattinese Angelo Maria Sferrazza l’attore principale e lo sceneggiatore di “Un Santo senza parole”, il film del regista Tony Gangitano che tanto sta facendo parlare di sé per il modo in cui ha raccontato la vita di San Felice da Nicosia. 
In programmazione in diverse sale siciliane, la “pellicola” ha richiamato fedeli, ma anche curiosi e scettici che si sono detti colpiti al termine, e indotti a fare profonde riflessioni.

Il cast di "Un Santo senza parole" è di tutto rispetto e contempla, tra gli altri, Luigi Maria Burruano, Fabrizio Bracconeri  (romano che però vanta radici nicosiane, che ha rievocato la sua infanzia passata proprio nella cittadina ennese) e Guia Jelo, cui è affidato il ruolo della madre del frate cappuccino vissuto nel ‘700, Arcangela La Nocera.

Il film sarà proiettato i prossimi venerdì 29, sabato 30 e domenica 31 gennaio nel multisala "Planet" del centro commerciale "Le vigne".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento