Lunedì, 17 Maggio 2021
Eventi

"Caos stadio", cresce l'attesa per Hinterreggio-Akragas

Lo stadio "Santoro" ha una capienza di circa mille posti, le richieste dei tifosi akragantini superano il migliaio. Cosa fare? Abolita l'ipotesi del "Granillo", l'unica possibilità rimasta è quella di mettere a disposizione solo una parte di biglietti

Tutti con il fiato sospeso. I tifosi biancazzurri pendono dalle labbra del Primo cittadino di Villa San Giovanni, Rocco La Valle. Per motivi di ordine pubblico la sfida tra Hinterreggio e Akragas rischia di disputarsi a porte chiuse, o in una location diversa. 

Lo stadio "Santoro" ha una capienza di circa mille posti, le richieste dei tifosi akragantini superano il migliaio. Cosa fare? Abolita l'ipotesi del "Granillo", l'unica possibilità rimasta è quella di mettere a disposizione solo una parte di biglietti, o addirittura cambiare stadio. Campi alternativi? La dirigenza dell'Akragas attende novità, nell'ambiente c'è ottimismo e la gara dovrebbe svolgersi in terra calabrese, ma 

L'esodo biancazzurro è quello delle grandi occasioni, i pullman organizzati sono circa dieci, i tifosi sono pronti a festeggiare un evento a dir poco storico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Caos stadio", cresce l'attesa per Hinterreggio-Akragas

AgrigentoNotizie è in caricamento