menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gaetano Monachello

Gaetano Monachello

Gaetano Monachello in prestito al Cercle Brugge: "Qui per crescere"

Il giovane centravanti di comune accordo con il club vola nel massimo campionato belga. Il ragazzo di Palma di Montechiaro è voglioso di iniziare la sua nuova avventura in biancoverde

"In Belgio per crescere". Sono le prime parole del giovane di Palma di Montechiaro Gaetano Monachello, nuovo attaccante della squadra belga Cercle Bruges.

"Ho parlato con mister Ranieri - ha spiegato in esclusiva Gaetano Monachello - insieme abbiamo deciso di provare l'esperienza in Belgio, per maturare ancora di più".

Gaetano Monachello con la maglia del Cercle Brugge

Gaetano Monachello, giocatore del Monaco oggi, ma di Inter e Parma ieri, vola in Belgio con una formula di prestito secco.

"E' una nuova esperienza, una bella avventura per me. Sono felice - spiega il giovane centravanti - voglio crescere ed ho fame di vittorire. Come sempre ringrazio la mia famiglia, continuo a dire che loro sono da sempre il mio punto fermo".

L'entusiasmo di Bruges è stato quasi impressionante. Lo hanno atteso quasi in cinquemila, il giovane Monachello ha distribuito entusiasmo ai biancoverdi.

"Il bagno di folla è stato forse inaspettato - riferisce Monachello - la gente qui mi ha accolto benissimo, l'entusiasmo ti coinvolge".

A Gaetano Monachello chiediamo quale numero di maglia ha scelto per la prossima stagione. "Mi preme sottolineare che il Cercle Brugges ha tenuto da parte per me il numero nove, ma io non 'mollo' il mio 73. Voglio portare sulle spalle ancora una volta la data di nascita di mia madre".

Il momento della firma

Chiude ancora la valigia Monachello, cercando fortuna altrove. Il contratto con il Monaco è il suo più prezioso biglietto da visita, troppo alta la concorrenza, troppo rinomato Falcao. Il Monaco crede nel giovane, sceglie di non cederlo e di "prestarlo" lontano,  Monachello indossa ancora gli scarpini della dignità e della forza di crescere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento