Incontro con l'autore, l'attrice Beatrice Fazi: "Storia di una conversione"

  • Dove
    Fabbriche Chiaramontane
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 25/06/2016 al 25/06/2016
    19,15
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
Beatrice Fazi

Sabato 25 giugno 2016, alle 19,15, presso lo spazio delle Fabbriche Chiaramontane ad Agrigento, sarà presentato da Chiara Minuta il libro intitolato “Un cuore nuovo.

Dal male di vivere alla gioia della fede” alla presenza dell’autrice Beatrice Fazi, nota attrice di teatro, cinema e televisione, divenuta celebre con la fiction "Un medico in famiglia" in cui ha interpretato il ruolo della simpatica e divertente Melina.

Si tratta di una autobiografia-testimonianza nella quale la Fazi rilegge la sua storia narrando il percorso che l’ha condotta da una vita disordinata, priva di valori, precipitata nel baratro del vuoto affettivo e morale all’incontro con la Misericordia di Dio che tutto abbraccia, tutto perdona, tutto ricrea. E’ il racconto di una vita ordinaria, che inevitabilmente induce il lettore ad un confronto con la quotidianità delle proprie esperienze, nella quale l’autrice scopre la straordinarietà dei segni che rivelano progressivamente quel progetto segreto che è stato tessuto per lei, il marito Pierpaolo e i quattro figli nati dal loro matrimonio. Testimone della possibilità di rinascita che viene offerta ad ogni uomo, Beatrice, in questo particolare anno giubilare della Misericordia, annuncia con gioia la fede ritrovata, quel cuore nuovo e  quella  vita rinnovata dalla preghiera e  dalla relazione profonda con il Dio Trinitario.

Alla serata, organizzata dal rettore del santuario di San Calogero don Angelo Chillura, in occasione dei festeggiamenti del santo amato dagli agrigentini, per promuovere i valori della vita e della famiglia, interverranno gli attori Simona Carisi e Manlio Cordaro, che leggeranno sequenze del libro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento