"Archeolimpiadi di Akragas" nella giornata delle famiglie al museo

  • Dove
    Porta V
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 02/10/2016 al 02/10/2016
    Dalle 10 e 30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Domenica 2 ottobre a partire dalle 10, con ingresso libero da Porta V, si terrà la manifestazione annuale promossa dall’Associazione Famiglie al Museo. Quest’anno al Parco si parla di sport e giochi nell’antichità.

I piccoli atleti che domenica prossima visiteranno la Valle si cimenteranno nelle Archeolimpiadi, un percorso articolato in postazioni, con il nome delle discipline del pentathlon, o di una statua famosa.

Per ogni tappa è prevista un’attività laboratoriale e di storytelling, pertinente al tema.

I vincitori (tutti) verranno incoronati e premiati presso il ginnasio della città antica, l’edificio in cui si allenavano gli antichi atleti.

Le attività didattiche verranno condotte da un team di archeologi professionisti con la preziosa e immancabile collaborazione dei volontari dell’Auser, la libera università agrigentina della terza età.

Lo sport nell’antica Grecia rappresentava un aspetto importante della paideiaoltre ad essere un’eccezionale occasione di aggregazione, che coinvolgeva tutta la società, soprattutto durante la celebrazione dei giochi panellenici, quando persino le ostilità tra le poleis cessavano.

Akragas è esaltata dalle fonti antiche oltre che per la sua bellezza, anche per i suoi grandi campioni. Domenica prossima i bambini gareggeranno tutti insieme per la gloria del grande Esseneto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Nel ricordo di Stefano Pompeo, l'istituto "Guarino" non dimentica il giovane favarese: il programma

    • solo oggi
    • Gratis
    • 7 maggio 2021
    • Istituto Gaetano Guarino
  • Incendi dolosi in tutta la Sicilia, l'Agrigentino si mobilita con un flash mon: "Famu scrusciu"

    • solo oggi
    • 7 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento