"Famiglie connesse o diconnesse? Scuola Chiesa & family”: è tempo di dibattito

Dopo il successo del primo incontro, la pastorale familiare dell’Unità Mater Misericordiae di Agrigento invita le famiglie ad  un secondo incontro-dibattito che si terrà domenica 26 gennaio  alle ore 16.30, presso il salone Don Milani della Basilica dell’Immacolata, sul tema “Famiglie connesse o diconnesse? Scuola Chiesa & family”,  dibattito aperto a tutto il territorio sui temi dell’educazione. Relatrice sarà la prof.ssa Anna Rita Gangarossa dirigente scolastico dell’istituto comprensivo Agrigento Centro. Introdurrà i lavori il parroco hon Giuseppe Veneziano; coordinatori saranno Gerlando Picone e Giovanna Cavaleri, responsabili delle famiglie. 

Su questo evento Giovanna Cavaleri dichiara: “Quest’anno, seguendo le indicazioni del piano pastorale, stiamo privilegiando un’attenzione particolare alle famiglie, pensando e proponendo  un percorso che  risponda alle sfide educative del nostro tempo. Scuola e comunità cristiana sono ambiti di vita che devono trovare confronto, dialogo e sinergie. Entrambe sono direttamente interpellate a rispondere alle sfide educative che possono essere affrontate solamente insieme, nella logica delle alleanze educative con le famiglie .Nel vangelo di Luca troviamo una domanda fondamentale: 'Chi sarà mai questo bambino?'. Questa domanda se la pongono i genitori alla nascita del proprio figlio. È una domanda che si pone anche la scuola, quando è chiamata a riconoscere , accompagnare e orientare il progetto di vita dello studente. È una domanda che si pone la Chiesa, quando è chiamata ad accompagnare la crescita spirituale del fanciullo riconoscendolo come immagine e somiglianza di Dio e aiutandolo nel suo discernimento vocazionale. Al centro c’è il bambino, con i suoi bisogni, con le sue aspirazioni, con la sua identità. La famiglia, la Scuola e la Chiesa diventano i luoghi privilegiati di educazione che, se riescono tra loro a vivere in stretta armonia, possono davvero essere significativi per i giovani cittadini del domani! È necessario incontrarsi e creare quella sinergica e sana connessione nel territorio per il bene dei nostri figli!". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La musica di Mario Venuti riparte dalla Valle dei Templi, l'artista in concerto

    • dal 11 August al 11 July 2020
    • Valle dei Templi
  • FestiValle, via all'edizione 2020: all'evento i Kokoroko

    • dal 3 al 9 August 2020
    • Valle dei Templi
  • Tutto pronto per il "Pirandello stable festival", si parte il 30 luglio

    • Gratis
    • dal 30 July al 12 September 2020
    • Piazzale casa natale di Luigi Pirandello
  • Torna FestiValle, musica e magia: ecco il programma dell'edizione 2020

    • dal 7 al 9 August 2020
    • Valle dei Templi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AgrigentoNotizie è in caricamento