Maltempo, "una tantum" per famiglie e aziende: i Comuni avviano la conta

Dieci famiglie a Palma di Montechiaro; almeno 5, forse 6, – ma la verifica sulla staticità e funzionalità delle abitazioni è ancora in corso – ad Agrigento e almeno un paio a Santo Stefano Quisquina

Dieci famiglie a Palma di Montechiaro; almeno 5, forse 6, – ma la conta dei danni e la verifica sulla staticità e funzionalità delle abitazioni è ancora in corso – ad Agrigento e almeno un paio a Santo Stefano Quisquina. I sindaci dell’Agrigentino, come del resto dell’isola, ieri cercavano di venire rapidamente in possesso dell’ordinanza - firmata dal capo dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli – che disciplina i primi interventi urgenti dopo i nubifragi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maltempo, 5 mila euro a famiglia e 20 mila ero ad azienda: ecco la "pioggia" di aiuti 

Tra le misure di sostegno c’è infatti l’una tantum di 5 mila euro al massimo per le famiglie, la cui abitazione principale risulti compromessa, e 20 mila euro al massimo per la ripresa delle attività economiche e produttive. “I dati si stanno ancora raccogliendo” – hanno detto, ieri pomeriggio, i sindaci di Agrigento e di Sciacca: rispettivamente Lillo Firetto e Francesca Valenti - . Perché se è vero che ad Agrigento, nel rione del Villaggio Peruzzo, sono state ben 25 le famiglie che hanno dovuto momentaneamente lasciare la propria casa – durante l’esondazione del fiume Akragas -, non tutte, per fortuna, si sono viste compromettere la funzionalità dell’abitazione. Ecco dunque perché occorre verificare situazione per situazione. 

Firetto a Toninelli: "Agevolazioni dei terremotati pure a chi ha subito danni da maltempo"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento