Domenica, 1 Agosto 2021
Economia

Rilancio delle attività turistiche, protocollo d'intesa tra il Comune di Naro e la Regione Siciliana

Saranno organizzati degli "educational tour" dedicati agli operatori del settore e a professionisti impegnati nei media nazionali ed internazionali

Il sindaco di Naro, Maria Grazia Brandara

Il patrimonio monumentale ed archeologico, le attrattive storiche, artistico-culturali e gli eventi della città di Naro sono stati riconosciuti come rilevanti opportunità di promozione culturale e turistica dell’intero territorio regionale.

Questo importante riconoscimento è stato sottoscritto nei giorni scorsi da Antonina Bonsignore per la Regione Siciliana e Maria Grazia Brandara per la città di Naro con ratifica della giunta comunale.

Un impegno che ha la finalità di migliorare i servizi di informazione ed accoglienza turistica, di favorire la fruibilità dei luoghi d’arte e di cultura in un’ottica di destagionalizzazione dell’offerta turistica/culturale e che consenta di apprezzare anche le caratteristiche climatiche del nostro territorio.

Una strategia nuova e diversa a partire dall’organizzazione di "educational tour" dedicati agli operatori del settore e a professionisti impegnati nei media nazionali ed internazionali investendo in percorsi formativi per futuri operatori turistici locali non più legati a disponibilità occasionali.

“Naro ringrazia il Servizio turistico regionale di Agrigento - ha detto il sindaco Maria Grazia Brandara - per il sinergico e costante impegno di questi mesi che ha portato alla firma del protocollo che è un importante traguardo conseguito dalla nostra città e che ci si augura presto di poter allargare ad ulteriori soggetti istituzionali. Un altro tassello del nuovo mosaico narese è stato realizzato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rilancio delle attività turistiche, protocollo d'intesa tra il Comune di Naro e la Regione Siciliana

AgrigentoNotizie è in caricamento