Sabato, 20 Luglio 2024
Confindustria / Cammarata

Da Cammarata a Piacenza: l’imprenditrice Elisa Tatano guiderà "Piccola industria"

La trentottenne: "Per me un passo importante, che corona un lungo percorso all’interno dell’associazione"

L'mprenditrice Elisa Tatano eletta presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria Piacenza. Succede a Maria Angela Spezia, neoeletta vicepresidente di Confindustria nella squadra di Nicola Parenti con delega alla responsabilità sociale dell’impresa e parità del genere.

«Elisa Tatano, classe 1986 - scrive l’associazione - è general manager della sede piacentina di “Tatano energie rinnovabili”, azienda dalle radici siciliane - nasce a Cammarata - che progetta e realizza caldaie a biomassa ad alta efficienza dal 1975. Piacenza rappresenta per l’azienda il centro nevralgico e la porta del Gruppo per il Nord Italia e l’Europa. Laureata in ingegneria gestionale, l’imprenditrice sin dalla giovane età lavora nell’azienda di famiglia, diventando nel 2013 responsabile commerciale del Gruppo. A fine 2014 il trasferimento a Piacenza, dove assume il ruolo di direttore generale della filiale. Elisa Tatano è stata inoltre rappresentante dell’industria piacentina nel Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile della Camera di Commercio di Piacenza. Da oltre dieci anni è attiva nell’associazione piacentina a partire dal gruppo giovani, dal 2015 fa parte del direttivo, e guiderà per i prossimi quattro anni il Comitato provinciale delle Piccole imprese industriali associate a Confindustria Piacenza.

«Questa nomina è per me un passo importante, che corona un lungo percorso all’interno dell’associazione», le parole di Elisa Tatano. «Ringrazio l’associazione, il presidente Nicola Parenti, i miei colleghi imprenditori e Maria Angela Spezia, che ha guidato il Comitato Piccola Industria in maniera egregia negli ultimi anni. Sono onorata e orgogliosa di assumere questo ruolo, a servizio di una categoria di aziende, le piccole imprese, che sono la colonna portante dell’economia piacentina e nazionale. Qui a Piacenza ho trovato la mia seconda casa: oggi mi sento orgogliosamente piacentina. Confindustria Piacenza mi ha aiutato a muovere i primi passi qui in provincia, accogliendomi e aiutandomi a conoscere il territorio. L’impegno che metterò nelle attività Comitato sarà anche un modo per restituire al territorio e alla comunità industriale il bagaglio inestimabile di esperienze che ho vissuto e fatto mie in questi anni».

«Il comitato della Piccola Industria appena eletto - aggiunge Elisa Tatano - è formato da un gruppo di imprenditori eterogeneo e completo. Ciascuno di loro porterà la propria visione ed esperienza nel gruppo di lavoro. Sono convinta che questa squadra potrà dare una spinta propulsiva e propositiva non solo alle piccole imprese che rappresentiamo ma a tutta l’associazione, affiancando l’azione del presidente Nicola Parenti».

(fonte: IlPiacenza)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Cammarata a Piacenza: l’imprenditrice Elisa Tatano guiderà "Piccola industria"
AgrigentoNotizie è in caricamento