Tari, Tosap e imposta di pubblicità: via alle agevolazioni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il sindaco Ettore Di Ventura informa che, considerata l’attuale crisi economica causata dall’emergenza Covid-19, l’amministrazione comunale, per dare un sostegno tangibile a tutte le imprese che sono state colpite dalle restrizioni legate alla pandemia, ha dato corso all’applicazione delle agevolazioni tariffarie in materia di TARI, TOSAP e IMPOSTA PUBBLICITÁ, già approvate dal Consiglio Comunale con deliberazione  n°57 del 28 settembre scorso.

Pertanto, le imprese, che sono in regola con i pagamenti degli anni pregressi, fatta salva la regolarizzazione spontanea e contestuale, godranno di un esonero parziale del pagamento dei predetti tributi locali.

Nello specifico queste le misure di agevolazioni tariffarie:

TOSAP - esonero parziale pari a 8 mesi del pagamento a favore dei pubblici esercizi (bar-ristoranti-pizzarie-pub) titolari di autorizzazioni o concessioni per utilizzo di suolo pubblico

TARI – riduzione fino ad un massimo di 6 mesi della quota fissa e della parte variabile del tributo, per le categorie specificate nell’allegato 1 della suddetta delibera consiliare

IMPOSTA PUBBLICITÁ – riduzione di 6 mesi del tributo per tutte le imprese operanti nel territorio

“In questo momento di grande difficoltà ci sentiamo particolarmente vicini a coloro che, a causa di questa emergenza, sono in affanno. Auspichiamo che queste agevolazioni possano aiutare a dare un po’ di sollievo alla nostra comunità” L’assessore alle Finanze e Tributi, Enza Licata.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento