rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
La vertenza / Favara

Stabilizzazione dei precari al Comune di Favara, niente all'orizzonte: proclamato lo stato di agitazione

L'ente dovrà approvare diversi strumenti finanziari e quindi si prolungano i tempi necessari per provvedere alla trasformazione dei contratti

Si allungano ancora i tempi per la stabilizzazione del personale precario del Comune di Favara, proclamato lo stato di agitazione.

Alla decisione si è giunti stamattina, al termine di una partecipatissima assemblea proclamata dai sindacati Cisl Fp e Fp Cgil, a cui hanno partecipato anche componenti dell’amministrazione comunale. In quella sede si è infatti chiarito che l’Ente deve ancora approvare 2 strumenti finanziari, allungando in modo significativo i tempi per giungere alla tanto annunciata e auspicata trasformazione dei contratti per i lavoratori precari e part time oggi in servizio.

“Abbiamo preso atto degli impegni e delle scadenze indicate dall’Amministrazione – spiega il segretario generale della Cisl Fp Salvatore Parello - ma è chiaro che i dipendenti precari non possono più attendere. Siamo quindi al loro fianco per avviare le iniziative di mobilitazione necessarie per superare le numerose criticità evidenziate oggi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stabilizzazione dei precari al Comune di Favara, niente all'orizzonte: proclamato lo stato di agitazione

AgrigentoNotizie è in caricamento