menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

"Troppe promesse non mantenute", scioperano i dipendenti Regionali

Domani prevista un'ora di astensione di tutto il personale, anche dirigente, di tutti gli uffici

Agitazione del personale degli uffici Regionali, giornata di sciopero domani anche ad Agrigento. I lavoratori aderenti alle organizzazioni sindacali di categoria parteciperanno, infatti, allo stop di un'ora di tutte le attività come segnale di protesta nei confronti del Governo Regionale
"L'immobilismo dell'esecutivo Musumeci nei confronti dei dipendenti è ingiustificato e intollerabile - spiega il segretario provinciale Sas Cisl Fp Carlos Bonfanti -. Oggi, i lavoratori del comparto dipendente, attendono arretrati, procedure di riclassificazione e riqualificazione del personale ma soprattutto risposte sul proprio futuro, così come i lavoratori del comparto della dirigenza sono in attesa del rinnovo del contratto. Per questo parteciperanno convintamente allo stop di tutte le attività proclamato dalle 10 alle 11. Ci scusiamo con i cittadini per il disservizio, ma è l'unico modo per alzare il livello della protesta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento