rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Economia

Saldi invernali, si comincia in anticipo: sconti già a partire dal 2 gennaio

In provincia, come nel resto della Sicilia, la corsa ad accaparrarsi l'affare migliore avrà inizio all'indomani del Capodanno. L'assessorato regionale alle Attività produttive ha accolto la richiesta delle associazioni di categoria

Si fa di tutto per aiutare i commercianti in tempo di pandemia, anche anticipare i saldi di circa una settimana e sperare che i consumi crescano.

E così quest’anno i saldi invernali cominceranno in anticipo, già il 2 gennaio, per dare una scossa alla ripartenza sperando di accelerare i consumi.

Lo avevano chiesto nei giorni scorsi le associazioni di categoria e l’assessorato regionale alle Attività produttive non è rimasto indifferente: istanza accolta con la decisione, seppur ancora ufficiosa, di anticipare i saldi di circa una settimana rispetto al solito.

“Il decreto uscirà a giorni – ha assicurato l’assessore alle Attività produttive Girolamo Turano – e ho voluto accogliere le richieste delle associazioni dei commercianti che conoscono a fondo il mercato in questo particolare momento, e anticipare la data”.

Oltre 2 mesi per accaparrarsi l’affare migliore: dal 2 gennaio al 15 marzo.

D’accordo con questa strategia anche il presidente di Confimprese Sicilia Giovanni Felice:“Giusto anticipare al 2 gennaio per non dare ulteriori vantaggi al commercio online. E’ comunque difficile fare previsioni di vendita, perché il Covid sembra avere cambiato le abitudini dei consumatori”.

Il mercato sul web, intanto, continua ad accaparrarsi una fetta di consumatori sempre più consistente e il commercio tradizionale stenta sempre di più a rimanere al passo in termini di offerta e competitività.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saldi invernali, si comincia in anticipo: sconti già a partire dal 2 gennaio

AgrigentoNotizie è in caricamento