rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Trasporto pubblico

Ferie del personale Tua, la Faisa Cisal dice "no" all'accordo con l'azienda

Il sindacato contesta alla Sais il mancato raggiungimento di alcuni obiettivi per i lavoratori

No all'accordo sulle ferie pregresse dei lavoratori del gruppo Sais trasporti (che raduna le aziende Tua, autolinee Gallo e autolinee Giamporcaro).

A dirlo è il sindacato Faisa Cisal, che si distacca dalla linea raggiunta da altre sigle sindacali. "Per noi - dice una nota - era di primaria importanza trovare una soluzione sulle tante problematiche che da tempo attanagliano i lavoratori della Sais trasporti. Tra questi, la precarietà connessa al momento di grande incertezza dovuto all'avvicinarsi delle gare d'appalto, con la richiesta della stabilizzazione dei lavoratori; l'organizzazione del lavoro e le condizioni economiche, considerato che nella stessa azienda non tutti i lavoratori vengono trattati nella stessa maniera o addirittura non vengono considerati i requisiti stabiliti dal Ccnl di categoria e agli accordi aziendali, creando di fatto una disparita di trattamento, ulteriormente aggravato dai contratti da loro considerati part time e il raggiungimento dell'accordo integrativo".

Secondo Cisal l'accordo raggiunto dai sindacati servirebbe più all'azienda che ai lavoratori, "considerato che è di dominio pubblico la pendenza di diversi ricorsi giudiziari proprio sulla retribuzione ferie. Questi i motivi per cui abbiamo abbandonato il tavolo, ma non abbandoneremo l’attivazione delle
azioni conseguenziali per l’annullamento di detto accordo o l’applicazione ai soli lavoratori aderenti alle sigle che l’hanno avallato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferie del personale Tua, la Faisa Cisal dice "no" all'accordo con l'azienda

AgrigentoNotizie è in caricamento