rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Economia

Rottamazione cartelle esattoriali, commercialisti: "Rinviare le scadenze"

L'Ordine: "Già da diversi giorni sono stati riscontrati in tutta l'Isola problemi legati all'inadeguatezza delle strutture informatiche dell'ente di riscossione siciliano"

L'Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Agrigento ha diffuso una nota in cui la conferenza degli ordini dei Dottori commercialisti di Sicilia chiede il rinvio dei termini di scadenza di almeno 30 giorni per le operazioni di rottamazione delle cartelle esattoriali. 

"Vista l'imminente scadenza del termine per la presentazione dell'istanza di rottamazione dei ruoli esattoriali, - si legge nella nota - preso atto che già da diversi giorni sono stati riscontrati in tutta l'Isola problemi legati all'inadeguatezza delle strutture informatiche dell'ente di riscossione siciliano, causando notevoli disagi ai professionisti che in questi giorni assistono i contribuenti, precludendo anche la possibilità ad una vastissima platea di soggetti di aderire all'operazione di rottamazione delle cartelle esattoriali, propone un immediato ed urgente intervento atto al rinvio dei termini di scadenza di almeno 30 giorni al fine di consentire a tutti gli operatori di concludere l'operazione senza ulteriori disagi e inadempienze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rottamazione cartelle esattoriali, commercialisti: "Rinviare le scadenze"

AgrigentoNotizie è in caricamento