menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vertice in Comune: la tassa di soggiorno rinviata al 2019

Lo ha deciso il sindaco Carmelo Pace dopo la riunione con gli operatori del settore turistico-alberghiero

L’imposta di soggiorno a Ribera sarà rinviata al 2019 e, intanto, il tavolo tecnico istituito al Comune continuerà a lavorare. È la conclusione a cui è pervenuto il sindaco, Carmelo Pace, dopo la riunione con gli operatori del settore turistico-alberghiero.

L'amministrazione comunale: "Nessun onere per le strutture ricettive"

"Chi ha ricevuto prenotazioni via web non può modificare i costi delle offerte – dice il sindaco – e subirebbe un danno. Il tavolo tecnico è stato composto e responsabile". Per il comitato degli esercenti nel settore "oggi non ha senso parlare di imposta di soggiorno senza conoscere attori e programmi del mondo del turismo". Sulla base di ciò la tassa slitta, mentre il Comune prosegue il lavoro.

Gli albergatori critici sulla tassa di soggiorno 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento