Caso Scala dei Turchi, Savarino: "Salveremo la stagione estiva"

La presidente della commissione Territorio e Ambiente: "Va tutelata dai rischi salvaguardando il turismo"

“La Scala dei Turchi di Agrigento è uno dei siti più “instagrammati”, perla del turismo mondiale, candidata a far parte del “Patrimonio dell’Umanità” dell’Unesco, bene paesaggistico da tutelare”.

Lo dice la presidente della commissione Territorio e Ambiente dell'Ars, Giusi Savarino, che aggiunge: “Oggi in quarta Commissione abbiamo affrontato la "questione scala dei turchi" coinvolgendo anche tutte le associazioni che ne hanno fatto richiesta. La scala dei turchi va messa in sicurezza per garantire la fruizione del bene, una fruizione, però, che non la deturpi. Il governo Musumeci  ha già investito 417 mila euro per i lavori di consolidamento e di messa in sicurezza della Scala ed ha, quindi, garantito la stagione turistica 2019. Oggi abbiamo fatto il punto della questione: il governo Musumeci, come ha già dimostrato, è pronto a creare le condizioni per tutelare il bene e renderlo fruibile. Stiamo lavorando per garantire la stagione turistica 2020”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • L'incidente di Canicattì, le ferite erano così gravi da uccidere la 35enne?

  • Anziano si fa masturbare in strada: nuovo caso di atti osceni in luogo pubblico

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento