Caso Scala dei Turchi, Savarino: "Salveremo la stagione estiva"

La presidente della commissione Territorio e Ambiente: "Va tutelata dai rischi salvaguardando il turismo"

“La Scala dei Turchi di Agrigento è uno dei siti più “instagrammati”, perla del turismo mondiale, candidata a far parte del “Patrimonio dell’Umanità” dell’Unesco, bene paesaggistico da tutelare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo dice la presidente della commissione Territorio e Ambiente dell'Ars, Giusi Savarino, che aggiunge: “Oggi in quarta Commissione abbiamo affrontato la "questione scala dei turchi" coinvolgendo anche tutte le associazioni che ne hanno fatto richiesta. La scala dei turchi va messa in sicurezza per garantire la fruizione del bene, una fruizione, però, che non la deturpi. Il governo Musumeci  ha già investito 417 mila euro per i lavori di consolidamento e di messa in sicurezza della Scala ed ha, quindi, garantito la stagione turistica 2019. Oggi abbiamo fatto il punto della questione: il governo Musumeci, come ha già dimostrato, è pronto a creare le condizioni per tutelare il bene e renderlo fruibile. Stiamo lavorando per garantire la stagione turistica 2020”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Impennata di contagi Covid-19: l'Agrigentino sale a 75 casi

  • Coronavirus, morto al "Sant'Elia" il medico del lavoro di Palma di Montechiaro: c'è pure un quarto caso

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento