rotate-mobile
Il protocollo

Agevolazioni a hotel e imprese turistiche, accordo tra Unicredit e Federalberghi Sicilia

Si potrà fare domanda all’istituto di credito per finanziamenti relativi alla ristrutturazione dell'attività o processi di digitalizzazione interna. Le spese dovranno essere comprese tra un minimo di 500 mila e un massimo di 10 milioni di euro

E’stato firmato oggi il nuovo protocollo d’intesa tra Federalberghi Sicilia e Unicredit. La misura costituisce un aiuto alla liquidità delle imprese del settore turistico regionale, un’azione congiunta finalizzata a rafforzare le potenzialità di sviluppo delle imprese associate a Federalberghi Sicilia. A firmare il protocollo che sancisce l’inizio di una partnership sono stati Salvatore Malandrino, manager regionale Sicilia di Unicredit e Nico Torrisi, presidente di Federalberghi Sicilia.    

Unicredit ha da poco lanciato la nuova edizione del piano “Unicredit per l’Italia” a supporto del Paese con iniziative per un valore complessivo di dieci miliardi di euro. La firma del protocollo d’intesa rientra tra le azioni che l’istituto di credito ha avviato a favore delle imprese: dei dieci miliardi del piano, sei sono destinati ad aziende del settore del turismo, alle eccellenze del Made in Italy e alle imprese operanti nelle Zone economiche speciali (Zes) italiane.

Potranno accedere alle agevolazioni le imprese regionali del comparto alberghiero, strutture che svolgono attività agrituristica e ricettiva all’aria aperta, aziende del comparto turistico, ricreativo, fieristico e congressuale, compresi gli stabilimenti balneari, i complessi termali, i porti turistici, i parchi tematici e i parchi acquatici e faunistici. L’imprenditore associato a Federalberghi Sicilia potrà fare domanda all’istituto di credito qualora necessiti, ad esempio, di finanziamenti relativi la ristrutturazione della sua attività o voglia migliorare il processo di digitalizzazione interno. Le spese dovranno essere comprese tra un minimo di 500 mila e un massimo di 10 milioni di euro. Il protocollo d’intesa consentirà inoltre alle imprese associate Federalberghi Sicilia che ne faranno richiesta di accedere a finanziamenti agevolati come il “Mutuo ipotecario stagionale turismo”, un prodotto finanziario della durata di 10-15 anni (estendibile a 20 anni per gli alberghi) che permette di finanziare l’acquisto di impianti e macchinari per lo svolgimento dell’attività turistica stagionale.  

Agevolazioni sono previste anche sotto il profilo dei pagamenti tramite pos: le imprese del settore turistico con un fatturato inferiore a un milione di euro si vedranno azzerare le commissioni bancarie per pagamenti pos inferiori ai 10 euro. La partnership siglata oggi riserva attenzione anche al tema, quanto mai attuale, della sostenibilità aziendale: le imprese clienti di UniCredit associate a Federalberghi Sicilia potranno accedere a un’ampia offerta di soluzioni finanziarie destinate a supportare investimenti “green” e beneficiare di una vasta gamma di informazioni utili ad affrontare una transizione equa verso il traguardo delle “zero emissioni”. Federalberghi Sicilia potrà beneficiare della Banking Academy, l’offerta strutturata di formazione e financial education  di Unicredit che propone gratuitamente a persone e imprese dei corsi finalizzati ad accrescere le conoscenze sui temi della sostenibilità e dei fattori Esg.    

Malandrino commenta: "Il turismo è un settore strategico per l’economia della Sicilia e  ha ancora ampi margini di crescita. Unicredit è impegnata a fornire sostegno al settore del turismo e alle imprese che ne sono protagoniste; un impegno che si traduce in una presenza capillare e quotidiana sul territorio e in un supporto dedicato in termini di prodotti e servizi. In particolare riteniamo che partnership come quella sottoscritta oggi con Federalberghi Sicilia possano contribuire concretamente a rinnovare e modernizzare l’offerta turistica della regione e, quindi, ad attrarre nuovi flussi di turismo nazionale ed internazionale". 

Torrisi dichiara: "Questo accordo si inserisce nell’ambito di una storica e consolidata collaborazione tra l’associazione che rappresenta gli interessi delle aziende alberghiere della Sicilia e Unicredit e va nella direzione di fornire un ulteriore supporto alle imprese ricettive che necessitano per crescere di avere un accesso al credito rapido e a condizioni agevolate. Accanto alla tematica finanziaria il protocollo d’intesa va anche nella direzione di sviluppare, di comune accordo, tematiche strategiche per il settore come l’innovazione, la sostenibilità e la digitalizzazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agevolazioni a hotel e imprese turistiche, accordo tra Unicredit e Federalberghi Sicilia

AgrigentoNotizie è in caricamento