Finanziamenti con l’accesso al microcredito: una trentina i progetti presentati

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Sono circa una trentina i giovani della provincia di Agrigento che hanno presentato i propri progetti di nuove attività imprenditoriali all'Ente Nazionale per il Microcredito per l'esame dell'eventuale finanziamento, successivo al superamento di un percorso di
formazione gratuito e alla presentazione del business plain. I progetti riguardano alcuni settori dell'economia, dall'artigianato al turismo al piccolo commercio al dettaglio, che potranno ottenere un finanziamento fino a 25mila euro con una maggiorazione di ulteriori 10mila euro se saranno rispettati alcuni parametri.

In questo modo, alcuni giovani della provincia agrigentina, hanno affidato le loro speranze, di una buona considerazione dei progetti sottoposti all'attenzione dell'Ente Nazionale per il Microcredito, che potrebbe finanziare queste iniziative creando un volano per nuove attività imprenditoriali e l'occupazione. L'intervento dell'Ente Nazionale per il Microcredito è stato reso possibile grazie alla
convenzione che il Libero Consorzio Comunale di Agrigento (ex Provincia Regionale) ha stipulato con l'E.N.M. , che è un ente pubblico non economico che esercita importanti funzioni in materia di microcredito e microfinanza.

I giovani, prima di presentare i progetti, si sono avvalsi della consulenza del personale del Libero Consorzio Comunale di Agrigento e, segnatamente, del personale degli Uffici Relazione con il Pubblico articolati sul territorio della provincia, ai quali hanno esposto le proprie idee imprenditoriali e chiesto chiarimenti sulle modalità di presentazione dei progetti.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento