Sabato, 25 Settembre 2021
Economia

Poste Italiane, dal 26 agosto via in provincia al pagamento delle pensioni

In 27 sportelli è inoltre possibile prenotare il proprio turno via Whatsapp

In provincia sarà possibile il ritiro delle pensioni presso gli sportelli di Poste Italiane a partire da giovedì 26 agosto per tutti i titolari di un libretto di risparmio, di un conto Bancoposta o di una postepay evolution.

I titolari di carta postamat, carta libretto o di postepay evolution potranno prelevare i contanti dai 69 Atm postamat disponibili in provincia, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Il pagamento delle pensioni avverrà, come già avvenuto nel recente passato, in ordine alfabetico (anche se la turnazione potrebbe subire delle variazioni in base al numero di giorni di apertura dell'ufficio postale). 

Quindi, seconod il calendario: i cognomi dalla A alla B giovedì 26 agosto; dalla C alla D venerdì 27 agosto; dalla E alla K sabato mattina 28 agosto;  dalla L alla O lunedì 30 agosto; dalla P alla R martedì 31 agosto; dalla S alla Z mercoledì 1° settembre. 

I cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli uffici postali e che riscuotono normalmente la pensione in contanti, possono richiedere, delegando al ritiro i carabinieri, la consegna della pensione a domicilio.

In provincia, inoltre, in 27 uffici postali è possibile prenotare il proprio turno allo sportello tramite WhatsApp al numero 3715003715.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste Italiane, dal 26 agosto via in provincia al pagamento delle pensioni

AgrigentoNotizie è in caricamento