Anche Palma avrà la sua Zona economica speciale, Castellino: "Grande opportunità"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il ministro del Mezzogiorno, Giuseppe Provenzano, ha firmato il decreto che istituisce le Zes, zone economicamente svantaggiate, in Sicilia. Si tratta di ampie fasce del territorio nel quale scattano gli incentivi fiscali e il credito d'imposta prrgli investimenti fino a 50 milioni di euro.
Palma di Montechiaro sarà Zes con 19 ettari che ricadono nell'area artigianale.
Il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino e l'assessore alle Attività produttive Salvatore Castronovo  nonché l'amministrazione tutta esprimono gioia e soddisfazione per l'ennesimo traguardo raggiunto.
"Voglio dire grazie al Ministro Provenzano ed il Governo Conte, il Presidente della Regione, Musumeci, l'assessore Turano e il vicepresidente dell'Ars, Roberto Di Mauro - dice il primo cittadino palmese, Castellino - per regalato questa grande opportunità e la fattiva collaborazione e l'interesse mostrato per la città del Gattopardo. 
In questi giorni è stato pubblicato il bando per l'assegnazione dei lotti dell'area Pip ricadenti, proprio in quelle Zes. Una occasione unica per il rilancio della nostra economia, del nostro paese in generale. Auspico che adesso delle nuove attività produttive investano fa noi al fine di dare il giusto slancio alla nostra  economia. Palma, in questi ultimi anni, con molta difficoltà, sta risalendo la china, proiettando all'esterno una immagine migliore di se. Infine, voglio, ancora una volta, ringraziare gli uffici comunali ed il settore tecnico e quello delle attività produttive per l'ottimo lavoro svolto al fine del raggiungimento dell'obiettivo Zes".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento