Outlet di grandi firme in via Atenea? Micciché convoca un primo incontro

Nei prossimi giorni si terrà una riunione con tutti i proprietari dei magazzini sfitti per discutere dell'eventualità e se ci sarà unione di intenti si potrà procedere ad organizzare un faccia a faccia con un gruppo imprenditoriale interessato

Una veduta di via Atenea

Un outlet di grandi firme in via Atenea? E' un'idea - un sogno ambizioso forse - lanciata dal neo sindaco di Agrigento Franco Micciché che ha già deciso di fare un primo passo: convocare una riunione con tutti i proprietari dei magazzini sfitti in via Atenea per discutere di questa eventualità. Se ci sarà unione di intenti si potrà procedere ad organizzare un incontro con un gruppo imprenditoriale interessato a realizzare un outlet di grandi firme nella via principale della città.

"In questi giorni verrà fissata data e luogo dove potere procedere all’incontro, nel rispetto delle attuali ristrettezze legate alla pandemia da Covid-19" - ha garantito Micciché -.

Il progetto è ambizioso certo, specie in tempi di pandemia da Covid-19. Ma l'idea potrebbe veramente essere l'ancora di salvezza di quello che è stato un punto commerciale vivo e capace d'attrarre. Il progetto, per grandi linee, era stato avanzato, la scorsa estate, da Peppe Di Rosa che ha appoggiato la candidatura di Micciché. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento