Recupero degli oneri di urbanizzazione: incassati oltre 100mila euro

La Giunta approverà nuove linee guida più stringenti per i cittadini

(foto ARCHIVIO)

Oneri di urbanizzazione mai versati, il Comune recupera oltre 100mila euro dai cittadini. In continuità con quanto già fatto nei mesi scorsi, l'ufficio tecnico sta avviando delle procedure amministrative di recupero, attraverso l'invio delle diffide ai cittadini. 

A tal proposito per eliminare gradualmente questa esigenza di recupero erano state approvate in Giunta delle linee guida volte a dare delle prefissate scadenze di pagamento e meccanismi di automatica verifica. "Con l'Ufficio urbanistica - spiega l'assessore Elisa Virone - si continua a seguire l'attività di monitoraggio per il recupero dei costi di costruzione non corrisposti. A fronte dei recuperi eseguiti nei primi mesi dell' attività avviata già dal 2016, l'ufficio ha proseguito nella verifica e conseguente diffida nelle ultime settimane per oltre centomila euro complessivi. I cittadini che adempiono con regolarità ai loro obblighi di versamento devono sapere che a fronte della loro diligenza non ci sarà, da parte del Comune, tolleranza verso chi trascura il corretto adempimento dei propri obblighi."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento