rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Economia

"Nessuno escluso": l'agricoltura che aiuta a limitare la dispersione scolastica

Tappa agrigentina del tour “Nessuno escluso”, organizzato dall’associazione Humus. La produzione di cibo bio diventa anche un punto cardine per avvantaggiare i soggetti deboli

Anche Agrigento ha ospitato il tour “Nessuno escluso”, organizzato dall’associazione Humus.

Un incontro che ha spiegato come l’agricoltura biologica sia in grado di incidere sulla comunità, aiutare le persone più svantaggiate e, addirittura, limitare la dispersione scolastica

Un progetto finanziato dall’assessorato regionale dell’Agricoltura, Sviluppo rurale e Pesca mediterranea, “Ben-essere", “Amico asino”, "Il giardino che vorrei”, “Condi-Vivo”, “Vivere green” e “Noi mangiamo”.

Si è parlato della necessità di fare rete per rispondere alle emergenze sociali. Soprattutto a Palma di Montechiaro dove è maggiormente avvertita la dispersione scolastica con i ragazzi che si allontanano dal mondo della scuola prima di avere compiuto i 16 anni e lo abbandonano dopo avere raggiunto tale età.

Ma ecco, quindi, che l’agricoltura, intesa come progetto comune, diventa il punto cardine per avvantaggiare i soggetti deboli creando stimoli culturali e opportunità lavorative “perché il cibo che portiamo a tavola - spiegano i promotori dell’iniziativa cela, esso stesso, un percorso di socialità e condivisione che comincia dal processo agricolo e finisce a tavola dove condivisione e convivialità rimangono immutate”.

“Non a caso, infatti, “Nessuno escluso” - spiega Lillo Alaimo Di Loro, presidente dell’associazione Humus e del Consorzio Isola Bio Sicilia - punta a ridisegnare l’agricoltura creando nuove prospettive utilizzando il modello di cooperazione e di struttura associativa che racchiude numerosi soggetti, affinché possano svilupparsi occasioni di lavoro, coinvolgendo tutti, nessuno escluso appunto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nessuno escluso": l'agricoltura che aiuta a limitare la dispersione scolastica

AgrigentoNotizie è in caricamento