menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Firetto e gli uomini della Protezione civile al mercato settimanale

Firetto e gli uomini della Protezione civile al mercato settimanale

Mercato settimanale nonostante l'allarme Coronavirus, allestito info point volante

In piazza Ugo La Malfa si sono recati il sindaco Lillo Firetto e gli uomini della Protezione civile comunale e provinciale

Mentre a Favara, il sindaco Anna Alba ha annullato il mercatino settimanale del venerdì, in piazza Ugo La Malfa - ad Agrigento - tutto è andato avanti come sempre: c'erano le bancarelle montate, gli ambulanti intenti a sistemare la merce e gli agrigentini - non tantissimi - alle prese con lo shopping. C'era però anche, in mezzo a cittadini ed ambulanti, il sindaco di Agrigento Lillo Firetto e c'erano gli uomini della Protezione civile comunale e provinciale. "Abbiamo fatto fare il mercatino del venerdì, ma siamo stati sul posto, assieme alla Protezione civile comunale e provinciale, - ha spiegato Firetto - per informare i cittadini sulle norme da tenere precauzionalmente".

Agrigento, di fatto, ha provato a non incidere ulteriormente sulla già compromessa economia. 

La Protezione civile del Libero consorzio di Agrigento, quella di palazzo dei Giganti e i vigili urbani hanno allestito un info point "volante" per divulgare le precauzioni da prendere per evitare situazioni di possibile contagio da Coronavirus. "Oltre alle misure strettamente igieniche e ai comportamenti corretti da seguire in questa fase, è stata evidenziata anche la necessità di evitare soluzioni 'fai-da-te' in caso di sintomi sospetti, evitando di assumere qualsiasi farmaco senza l'indispensabile consulto medico - hanno reso noto dall'ex Provincia regionale di Agrigento - . L'attività del personale del Libero consorzio rientra nel quadro delle misure di prevenzione di qualsiasi emergenza sul territorio che richieda l'intervento del personale di Protezione civile e delle associazioni di volontariato iscritte nel registro provinciale". La Protezione civile ricorda anche i contatti telefonici a cui rivolgersi per qualsiasi segnalazione o emergenza: 800458787; 1500 e 112. 

A polemizzare sulla mancata sospensione del mercato cittadino del venerdì è stato, invece, il responsabile del movimento "Mani libere", Peppe Di Rosa: "Il Ppefetto sa che il sindaco di Agrigento (quello di Favara lo ha fatto ed hanno avuto gli stessi tempi) non ha sospeso il mercato settimanale del venerdì, contravvenendo alle disposizioni di legge?". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento