Sabato, 24 Luglio 2021
Economia

Manutenzione straordinaria degli edifici scolastici: ecco dove andranno i fondi

Il progetto esecutivo, redatto dal Libero consorzio, prevede una spesa massima di 286.370,45 euro per interventi straordinari

L'istituto "Gallo"

Manutenzione straordinaria degli edifici scolastici, nuova aggiudicazione da parte dell'ufficio gare del Libero consorzio. Gli interventi stavolta riguarderanno l'Iiss "Foderà-Brunelleschi" di Agrigento, l'Ipseoa "Nicolò Gallo" di Agrigento, l'Iiss  "Pirandello" di Bivona, l'Istituto Magistrale "Saetta - Livatino" di Ravanusa e l’Iiss "Madre Teresa di Calcutta" di Santo Stefano Quisquina.

L’appalto è stato aggiudicato alla ditta Edil Costruzioni Putrino di Adrano. Previsti lavori edili di varia natura finalizzati al ripristino della funzionalità e utilizzabilità degli edifici, lavori di sistemazione degli infissi interni ed esterni, lavori di impiantistica e pronto intervento al fine di eliminare situazioni di pericolo e di mancata sicurezza.

Il progetto esecutivo prevede una spesa massima di 286.370,45 euro per interventi straordinari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzione straordinaria degli edifici scolastici: ecco dove andranno i fondi

AgrigentoNotizie è in caricamento