rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Economia

Lavoratori agricoli, stipulato il nuovo contratto: ecco tutti i dettagli

La sottoscrizione è stata effettuata dai sindacati Cgil, Cisl e Uil con Confagricoltura, Coldiretti e Cia: cambiano qualifiche, mansioni e trattamento economico

Il nuovo contratto dei lavoratori agricoli della provincia di Agrigento è finalmente realtà. È stato sottoscritto, dopo una vacanza contrattuale di 2 anni, dovuta anche alla pandemia, dai sindacati Flai Cgil, Uila Uil e Fai Cisl con le organizzazioni Confagricoltura, Coldiretti e Cia.

Durante la lunga attesa non sono mancate le differenti prese di posizione tra le varie organizzazioni, ma alla fine - come scrivono i sindacati - "ha prevalso il buon senso che ha portato alla stipula del nuovo contratto”.

Tra le novità sono state inserite, nella declaratoria del vecchio contratto,l le nuove qualifiche e le mansioni, ma va sottolineato la conferma in toto dell’articolo 11 che riguarda l’orario di lavoro, così come stabilito dal precedente contratto. Articolo che è stato oggetto di attenzione e di discussione su modifiche da apportare.

Per  quanto riguarda la parte economica, l’accordo prevede l’aumento per tutti i settori del 1,7 per cento a decorrere dal primo gennaio 2022. Il contratto sarà valido fino al 31 dicembre 2023.

I segretari generali provinciali di Flai Cgil, Uila Uil e Fai Cisl (Di Franco, Acquisto e Cimino), nel ribadire l’importanza della contrattazione di secondo livello, esprimono grande soddisfazione per essere riusciti a rinnovare il contratto in un momento molto difficile dal punto di vista economico e sanitario.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori agricoli, stipulato il nuovo contratto: ecco tutti i dettagli

AgrigentoNotizie è in caricamento