rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Economia

Confartigianato: “Aiuti fino a 387.000 euro per gli investimenti"

Via libera ai crediti a medio termine, si potranno ripianare con interessi quasi a zero

Le imprese artigiane agrigentine potranno utilizzare il credito per il medio termine Crias su progetti di investimenti fino a 387.000 euro istruiti ad Agrigento. Lo annuncia il presidente di Confartigianato, Alfonso Russo, che aggiunge: "Raccogliamo i frutti di anni di dure lotte. Gli artigiani potranno istruire le pratiche ad Agrigento e non essere più confinati in limiti logistici e psicologici, si potrà avere un confronto più diretto, ed una assistenza continua, ma non solo, grazie a questo importante strumento potranno programmare investimenti  in acquisto, ristrutturazione, ammodernamento, ampliamento, costruzione immobile da adibire a laboratorio artigianale".

Secondo Russo "avere un credito da ripianare fino a 20 anni con interessi quasi zero, vuol dire, attraverso un’analisi di matematica finanziaria, ottenere un “fondo perduto” anche del 50% valutato nell'arco temporale del finanziamento, ma la cosa realmente importante è che mentre in altri contesti, come i bandi a fondo perduto del PoFesr 2014 - 2020 è necessario presentare un progetto e concorrere ad una graduatoria con tempi e costi altissimi, qui invece già sappiamo a monte se un progetto viene finanziato o meno e soprattutto con dei tempi, in confronto, decisamente brevi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confartigianato: “Aiuti fino a 387.000 euro per gli investimenti"

AgrigentoNotizie è in caricamento