menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il governo annuncia un piano di investimenti, Firetto sbotta: "Sud sempre tagliato fuori"

Il sindaco polemizza per le annunciate scelte dell'esecutivo romano: "Siamo sempre costretti ad arrancare"

"Ancora una volta zero investimenti per la Sicilia". Lo ha detto il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, commentando le decisioni ipotizzate dal governo.

"Terzo valico, Pedemontana Lombarda, Torino-Lione, Gronda di Genova, Passante e nuova pista per l'aeroporto di Firenze, Sassari-Alghero, Mose di Venezia, Brescia-Padova, nuova pista aeroportuale di Salerno ...aeroporti, ferrovie, autostrade e alta velocità. Il governo - aggiunge Firetto - annuncia un rilancio degli investimenti con 9 miliardi di euro per 3 anni. È una buona notizia. La Sicilia è tagliata fuori. Le imprese, i comparti produttivi, le eccellenze del nostro territorio sono costrette ad arrancare per assenza di infrastrutture; quelle esistenti sono incomplete e abbiamo dovuto aspettare 25 anni per vederle in parte realizzate. Agrigento vuole avere pari opportunità per crescere".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento