rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Economia

Gal, in arrivo 20 milioni per il BonuSicilia per le microimprese: fondi anche in provincia

Le risorse serviranno a sostenere le imprese sotto i dieci dipendenti che sono state danneggiate dal Covid-19

Oltre 20 milioni di euro sono in fase di erogazione da parte del Governo regionale in favore dei Gal siciliani. Il governo Musumeci ha approvato in giunta le disposizioni attuative per il lancio del bando "BonuSicilia Clld" aperto ai 17 gruppi di azione locale siciliani. Si tratta di fondi che andranno sotto forma di contributo a fondo perduto (nella misura massima di 5 mila euro per ciascuno impresa) alle microimprese operanti nei territori dei Gal colpite dall'emergenza sanitaria da Covid-19.

I fondi, ripartiti su base territoriale, andranno a supportare  le imprese nei territori dei 17 Gal tra cui quelli agrigentini, cioè Sicani e Valle del Belice.

Possono partecipare al bando le microimprese che abbiano meno di 10 dipendenti e un fatturato annuo non superiore a 2 milioni di euro con sede legale e operativa in uno dei Comuni compresi fra quelli ammissibili per singolo Gal.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gal, in arrivo 20 milioni per il BonuSicilia per le microimprese: fondi anche in provincia

AgrigentoNotizie è in caricamento