Martedì, 23 Luglio 2024
Trasporti

FlixBus rafforza l’offerta per l’estate e potenzia i collegamenti con l'Agrigentino

La società collega oltre al capoluogo di provincia anche Canicattì: fino a 14 tratte con Roma e Napoli

Con l’arrivo dell’estate, FlixBus potenzia i collegamenti con la Sicilia. Nella provincia di Agrigento, in particolare, si amplieranno i collegamenti sia con il capoluogo di provincia che con Canicattì.

Per tutta l’estate Agrigento sarà collegata, ad esempio, fino a 14 volte a settimana con Roma e Napoli, e fino a sette volte a settimana con Firenze, Milano, Salerno, Siena e Villa San Giovanni. In questo modo, la Città dei Templi potrà giovare di nuovi arrivi da tutta Italia grazie a un network capillare che si estende dal nord al sud della Penisola. In particolare, Villa San Giovanni si offrirà come hub di interscambio strategico in Calabria per chi, arrivando dall’Italia continentale, vuole raggiungere Caltanissetta da altre città della Penisola.

In provincia la società potenzierà i collegamenti da Roma, Napoli e Villa San Giovanni verso Canicattì, anche con collegamenti notturni che permetteranno a chi viaggia di ottimizzare i tempi. Le corse sono prenotabili dal sito e dall’app FlixBus gratuita, nonché presso i rivenditori fisici in tutta Italia. Sui canali della società sarà inoltre possibile acquistare biglietti per le località di Menfi, Sciacca, Ribera, Montallegro e Porto Empedocle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FlixBus rafforza l’offerta per l’estate e potenzia i collegamenti con l'Agrigentino
AgrigentoNotizie è in caricamento