menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Calogero Firetto

Il sindaco Calogero Firetto

Emergenza Coronavirus e misure del governo, Firetto: "Ho chiesto al ministro di tenere conto di noi"

Il sindaco: "Abbiamo subito già gravi danni per la cancellazione della Sagra del Mandorlo in fiore e non solo"

"Il consiglio dei ministri ha approvato ulteriori misure in aiuto al turismo e alla cultura, settori duramente colpiti dalla diffusione del coronavirus e dai provvedimenti adottati per contenere il contagio. Tra gli aiuti rientrano un nuovo fondo emergenze con 130 milioni di euro per il 2020 e una campagna straordinaria di promozione dell’Italia nel mondo anche con finalità turistiche e culturali. Agrigento ha subìto un danno enorme, dalla sospensione del Mandorlo in Fiore, e delle iniziative ordinarie e straordinarie delle celebrazioni dei 2600 anni di storia della città".

Lo ha detto il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, che ha aggiunto: "Eventi e attività di promozione e rilancio culturale e turistico che avrebbero avuto un riverbero positivo sull'intero tessuto economico agrigentino. Pertanto ho scritto al ministro Dario Franceschini perché tenga conto di Agrigento 2020 nelle modalità di ripartizione e assegnazione delle risorse che verranno stabilite con decreto. Agrigento 2020 più di ogni altra singola iniziativa di promozione e rilancio del turismo culturale  ha diritto oggi di chiedere un sostegno al Governo per raggiungere gli obiettivi prefissati, passata questa emergenza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento