Disoccupazione, Gallo: "Impegno massimo per le politiche del lavoro"

Il deputato regionale di Forza Italia commenta la posizione di Agrigento che, secondo una classifica dell’Istat, risulta tra le cinque con il tasso più alto di disoccupati

Foto d'archivio

“Gli odierni dati Istat sull'elevato tasso di disoccupazione che fanno rilevare un nuovo triste primato per la provincia di Agrigento, ci allarmano non poco e richiedono un impegno a tutto campo da parte della politica e di quanti sono chiamati ad amministrare la cosa pubblica”. 

Disoccupazione, l'Agrigentino è tra le province col tasso più alto

Lo afferma il deputato regionale di Forza Italia, onorevole Riccardo Gallo, commentando la posizione di Agrigento che, secondo una classifica dell’Istat, risulta tra le cinque con il tasso più alto di disoccupati. 

“La Sicilia, terra dalle mille risorse e dalle straordinarie intelligenze, non è riuscita a capitalizzare la ricchezza che viene dalla sua storia, dalla sua cultura, dalle bellezze paesaggistiche e ambientali che possiede, e trasformare tutto questo in capacità di incidere sull’economia. Le famiglie siciliane, con immensi sacrifici formano professionisti e fior di laureati costretti a lasciare questa terra per mancanza di prospettive occupazionali. In questo senso - continua Gallo - sosteniamo con forza l’impegno del governo Musumeci per la rinegoziazione degli accordi con Roma, il supporto all’attività di impresa, e le politiche alle quali sta lavorando in favore dei giovani siciliani. Forti di questo – conclude l’onorevole Gallo – vogliamo che sia costante una interlocuzione con la società, dalla quale intendiamo raccogliere istanze e trasformarle in opportunità. E l’occupazione è certamente tra le priorità su cui operare in tempi brevi e con estrema concretezza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricerca: "Chi ha questo gruppo sanguigno è più protetto dal Covid"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento