Imprese e app: arriva "Sciacca a domicilio"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Digitale – lockdown 1-0 Sì, ormai non ci sono più scuse: è ora di digitalizzare le attività commerciali siciliane. Dopo l’esperienza della pandemia, non è più un’ipotesi ma l’unica strada percorribile. Infatti, se c’è qualcosa di positivo che l’esperienza socio-sanitaria ha comportato, è la conferma dell'importanza delle soluzioni digitali in questo momento. Durante il periodo della quarantena, l’ondata digitale ha colpito anche il territorio italiano: molte imprese sono corse ai ripari rivolgendosi a multinazionali estere per prepararsi ed aggiornarsi. Rivestire le aziende con servizi basati sul digitale, oggi è fondamentale. Basta andare indietro di qualche mese per capirlo: durante il lockdown, i servizi digitali sono stati quelli più sfruttati. Di fatti, le aziende che ne hanno usufruito, sono state quelle che hanno subito meno danni. Si può dire che, almeno nel settore imprenditoriale, il digitale non solo è stato un valido alleato, ma anche uno scudo ed un salvavita per molte aziende. Sciacca lancia un’app locale di compravendita online Sul territorio italiano sono tante le multinazionali che hanno piantato le loro radici digitali, e sono altrettante le aziende italiane che si sono rivolte ad esse per un supporto digitale. Multinazionali, che si occupano di commercio elettronico, come: Amazon, Just Eat, Deliveroo e tante altre, fanno ombra alle imprese italiane. È proprio per questo che è nata Sciacca a Domicilio. Il circuito digitale Sciacca a Domicilio lancia la nuova app cittadina di compravendita online che ha come obiettivo primario quello di risollevare ed innovare il tessuto economico saccense. Le imprese hanno bisogno di un valido supporto che le accompagni nell’utilizzo di nuovi canali di vendita online. Così facendo, avranno un valido salvagente anche nel caso in cui si affacci nuovamente il rischio di un ritorno di pandemia. Come nasce Sciacca A Domicilio Sciacca a Domicilio ha sposato la nobile causa di Comuni a Domicilio: è nata dunque per aiutare, dal punto di vista digitale, tutte le aziende ed i negozianti all’interno dei suoi confini. Comuni a Domicilio è il network che consente ad imprenditori lungimiranti di aprire un’agenza di servizi digitali nel proprio comune o territorio. L’agenzia di commercio elettronico 100% made in Sicily, è nata proprio per migliorare e supportare gli imprenditori della zona. In modo concreto, Sciacca a Domicilio, offre ai negozianti interessati, l’opportunità di aprire il proprio negozio online, portandolo su un’app locale, ma non solo. Entrare a far parte del circuito di Sciacca a Domicilio, significa aggiornare la propria attività commerciale in modo tale da poter offrire nuovi servizi alla clientela odierna. Tramite l’app, i negozianti avranno l’occasione di esporre la vetrina del proprio negozio anche online, con tanto di menù digitale e servizi di consegna a domicilio. Con Sciacca a Domicilio, il tuo negozio sarà vicino ai tuoi clienti come non mai Il progetto di Sciacca ti offre l’occasione di rafforzare il legame che hai già con i tuoi affezionati clienti, ma anche di trovarne di nuovi. Inoltre, Sciacca a Domicilio non solo è alla portata di tutti i clienti, ma anche di tutte le tipologie di negozianti: si rivolge a tutti, dalle più piccole alle più grandi imprese commerciali della zona. Non conta quale tipo di negozio sia il tuo: anche se possiedi un’attività che offre servizi da consumarsi in loco, l’app aiuterà i tuoi clienti ad effettuare una prenotazione presso la tua attività. Ultima cosa, ma di certo non per importanza: Sciacca a Domicilio è fatta da persone vere, in carne ed ossa. Questo significa che per qualsiasi necessità basterà rivolgersi ai punti di riferimento locali. Non rimanere fuori, sii parte del cambiamento digitale e del circuito di Sciacca a Domicilio!

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento